Guerra Ucraina: la storia della 16enne Anastasia bloccata in Polonia e lontana da sua mamma

Guerra Ucraina: la storia della 16enne Anastasia bloccata in Polonia e lontana da sua mamma

Tutto ha inizio con un messaggio: “la mia bambina è in Polonia, la aiuterà a venire, ha 16 anni”.
Così la mamma di Anastasia (nome di fantasia) ha contattato Sedicimedia.

Anastasia, 16enne, a causa della guerra è riuscita a fuggire dall’Ucraina arrivando in Polonia; qui però ha riscontrato forti difficoltà nel trovare un autobus o un passaggio per raggiungere sua mamma in Italia.
È rimasta bloccata per molto tempo con la paura di non poter riabbracciare sua mamma.
Grazie al messaggio di aiuto della mamma Sedicimedia si è attivata immediatamente per attivare una staffetta solidale con lo scopo di portare Anastasia in Italia.

Dopo un lungo viaggio, la 16enne, è felicemente in Italia accolta da sua mamma e da tutti i volontari di Sedicimedia.

Ad oggi Anastasia è stata ospitata e vive tuttora da una nostra famiglia con l’obiettivo di includerla nella vita di città e integrarla al meglio nella comunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.