Non solo covid: al fianco di chi lotta…SEMPRE!

Non solo covid: al fianco di chi lotta…SEMPRE!

«La storia comincia con un enorme incendio che scoppia e si propaga nella foresta. Tutti gli animali, grandi e piccoli, scappano al limitare del bosco e si fermano a osservare le fiamme, tutti tranne un colibrì. “Farò qualcosa per spegnere l’incendio”, dice il minuscolo uccellino. Vola fino al torrente più vicino e si tuffa nell’acqua. Si risolleva poi nell’aria portando nel becco una perla d’acqua che lascia cadere sulle fiamme. L’incendio divampa, ma il colibrì continua con volare al torrente e a tornare con una goccia d’acqua nel becco, convinto che quell’azione farà la differenza. 
Nel frattempo gli altri animali, alcuni dei quali con lunghe proboscidi e grandi bocche, come l’elefante, la giraffa, il leone e il leopardo, ridono della minuscola creatura. “Ma che cosa credi di fare?” lo scherniscono. “Sei solo un colibrì. Lo vedi quanto è esteso l’incendio. Pensi davvero di poter fare qualcosa di buono?” Senza sprecare tempo e stanco delle loro parole scoraggianti e della loro inazione, il colibrì si volta verso gli altri animali mentre si prepara a tornare al fiume ed esclama: “Sto facendo del mio meglio!”

In questi mesi ci siamo abituati a pensare che al mondo esista solo la pandemia legata al Covid-19, dimenticandoci che ci sono migliaia di persone che lottano, ogni giorno, contro altri mali.

Sempre più spesso si rivolgono alla nostra associazione famiglie in cerca di un supporto logistico durante i periodi di degenza dei loro cari negli Ospedali lombardi.

In questo ultimo anno, grazie al supporto di Aziende, Fondazioni e Istituto Ospedalieri, siamo riusciti a supportare e gestire l’alloggio e il vitto di circa 30 famiglie provenienti da altre Regioni Italiane.

E’ il caso di dire che “OGNUNO HA FATTO LA SUA PARTE”: grazie ai Dottori, in particolare Dott. Giovanni Vitale, Dott. Michele Costa, Dott. Maurizio Bruni e Dott. Bernardo Misaggi, che ci hanno indirizzato o visitato loro stessi i pazienti spaesati; grazie a Home at Hotel che ha messo a disposizione alloggi a prezzi calmierati; grazie a IAD BAMBINIANCORA ODV che ha supportato economicamente l’intero progetto.

Il nostro impegno prosegue , a sostegno di chi soffre ed è in cerca di un supporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *